La Thuile Invernale

DIOCESI DI AOSTA – PARROCCHIA SAN NICOLA – LA THUILE

FOGLIO SETTIMANALE N°22(2020)

09 - 16 agosto 2020

 

XIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

1Re 19,9.11-13; Sal 84 Mostraci, Signore, la tua misericordia. Rm 9,1-5; Mt 14,22-33

SABATO 08 agosto

S. Domenico Guzman

h.18:30

Eucaristia (in Chiesa)

- CEREGHINI LINA e GIUSEPPE

 

DOMENICA

09 agosto 2020

S. Teresa Benedetta della Croce

 

h. 08:30

 

h. 10:30

 

h. 18:30

 

Eucaristia (in Chiesa)

 

Eucaristia (in Chiesa)

KICCO CHIARELLA e tutti i villeggianti defunti Eucaristia (in Chiesa)

 

LUNEDÌ 10 agosto

S. Lorenzo

 

h. 18:30

 

Eucaristia (in Chiesa)

- NELLA COLLOMB

 

MARTEDÌ 11 agosto

S. Chiara d’Assisi

 

h. 18:30

 

Eucaristia (in Chiesa)

- BENDOTTI OLGA e NINA FRANCA 

 

MERCOLEDÌ 12 agosto

S. Ercolano

 

h. 18:30

 

Eucaristia (in Chiesa)

 

GIOVEDÌ 13 agosto

S. Ponziano e Ippolito

 

h. 18:30

 

Eucaristia (in Chiesa)

- SILVIO, LINA e AMBROGIO

- LORENZO E NICCOLO'

ASSUNZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

Ap 11,19;12,1-6.10; Sal 44 Risplende la regina, Signore, alla tua destra. 1Cor 15,20-26; Lc 1,39-56.

VENERDI 14 agosto

S. Massimiliano M. Kolbe

 

h.18:30

 

h. 21-22:00

Eucaristia (in Chiesa)

- PARIS PIERO

VEGLIA MARIANA

 

SABATO 15 agosto

 

 

 

 

h. 08:30

 

h. 11:00

 

 

 

h. 18:30

 

Eucaristia (in Chiesa)

 

Eucaristia (palco centrale all’aperto)

-guide alpine

-IANI AUGUSTO e tutti i def. di covid.

 

Eucaristia (in Chiesa)

XX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Is 56,1.6-7; Sal 66 Popoli tutti, lodate il Signore. Rm 11,13-15.29-32; Mt 15,21-28.

 DOMENICA

16 agosto 2020

S. Rocco

h. 08:30

h. 10:30

h. 18:30

Eucaristia (in Chiesa)

Eucaristia (in Chiesa)

Eucaristia (in Chiesa)

 

AVVISI

1. Responsabile dei fiori in Chiesa - GABRIELLA e MARIE LOUISE tel. 3470969869

 

 

Dal Vangelo secondo Matteo 14, 22-33

 

[Dopo che la folla ebbe mangiato], subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, finché non avesse congedato la folla.

Congedata la folla, salì sul monte, in disparte, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava lassù, da solo. La barca intanto distava già molte miglia da terra ed era agitata dalle onde: il vento infatti era contrario. Sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare. Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti e dissero: «È un fantasma!» e gridarono dalla paura. Ma subito Gesù parlò loro dicendo: «Coraggio, sono io, non abbiate paura!». Pietro allora gli rispose: «Signore, se sei tu, comandami di venire verso di te sulle acque». Ed egli disse: «Vieni!». Pietro scese dalla barca, si mise a camminare sulle acque e andò verso Gesù. Ma, vedendo che il vento era forte, s’impaurì e, cominciando ad affondare, gridò: «Signore, salvami!». E subito Gesù tese la mano, lo afferrò e gli disse: «Uomo di poca fede, perché hai dubitato?». Appena saliti sulla barca, il vento cessò. Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo:

«Davvero tu sei Figlio di Dio!». Parola del Signore.

 

Dal Vangelo secondo Luca 1, 39-56

 

In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto». Allora Maria disse:

«L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, perché ha guardato l’umiltà della sua serva. D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente e Santo è il suo

nome; di generazione in generazione la sua misericordia per quelli che lo temono. Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia, come aveva detto ai nostri padri, per Abramo e la sua discendenza, per sempre». Maria rimase con lei circa tre mesi, poi tornò a casa sua. Parola del Signore.

 

DIO VI BENEDICA!